Nel tardo pomeriggio di ieri i poliziotti del Commissariato di Corigliano Rossano e del Reparto prevenzione crimine Calabria settentrionale hanno tratto in arresto un uomo, colto in flagranza del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

Si tratta di  C.V., 37 anni, pregiudicato e con a carico precedenti specifici. A seguito d’attività info-investigativa, gli agenti hanno perquisito l’abitazione in cui l’uomo vive. E durante l’ispezione sono stati rinvenuti, occultati in un barattolo di crema per il corpo, alcuni involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina, mentre altra sostanza del tipo marijuana era nascosta in un portaoggetti. All’interno dell’abitazione sono stati rinvenuti pure un bilancino di precisione e circa 300 euro in banconote di piccolo taglio, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.