Un giovane è morto ed un altro è rimasto lievemente ferito in un tragico incidente stradale accaduto questa notte lungo la strada principale che conduce al centro storico di Corigliano, a Corigliano Rossano. È successo intorno alle 3.

I due viaggiavano entrambi a bordo d’una motocicletta Suzuki 400 di proprietà del giovane deceduto, quando, per cause in corso d’accertamento da parte dei carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della locale Compagnia intervenuti sul posto ad effettuare i rilievi del caso, il guidatore, Vincenzo Strigaro, 27 anni, residente in contrada Fabrizio, ha perso il controllo del mezzo a due ruote impattando dapprima contro un’autovettura e subito dopo contro un palo della rete elettrica pubblica schiantando infine paurosamente e tragicamente sull’asfalto. Morto sul colpo.

Entrambi i ragazzi da quanto emerso dai rilievi effettuati dai carabinieri pare non indossassero il casco. L’altro giovane per propria fortuna se l’è cavata solo con qualche lieve ferita: soccorso da medici e sanitari del 118 intervenuti sul posto, è stato trasportato presso il locale presidio ospedaliero “Guido Compagna” dove poco dopo è stato dimesso.