Ennesima autovettura data alle fiamme nottetempo a Corigliano-Rossano. Si tratta del quattordicesimo mezzo incendiato dall’inizio dell’anno e se s’andrà avanti con questa media, il bilancio del 2021 potrebbe rivelarsi assai più drammatico di quello dell’anno scorso

 

soprattutto se le indagini delle forze dell’ordine in questo ambito continueranno ad arrancare facendo scivolare addosso a una città di 74 mila abitanti un fenomeno davvero tragico.

 

 

L’incendio di stanotte è divampato nella periferica contrada di Apollinara. Obiettivo degli anonimi criminali incendiari una Fiat 500, andata completamente distrutta.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento cittadino e i carabinieri della Compagnia coriglianese. L’utilitaria era di proprietà di M.S., una donna di 40 anni residente nella stessa contrada rurale coriglianese.  

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

LEGGI ANCHE

In un anno a Corigliano-Rossano 64 auto incendiate… da nessuno!

 

Corigliano-Rossano | Incendiata nella notte l’auto d’un meccanico