Il cadavere d’un uomo è stato rinvenuto, stamane, lungo il marciapiede d’una strada a Corigliano-Rossano. La macabra scoperta è stata fatta da alcuni passanti. Il fatto è accaduto in una strada ubicata all’inizio della popolosa frazione marina di Schiavonea, Via delle Begonie.

 

Erano circa le 9,30 quando alcuni passanti, residenti nella stessa via, hanno notato il corpo senza vita dell’uomo. 

 

 

Si tratta d’uno straniero, di nazionalità polacca, 50enne e senza fissa dimora in Italia. L’uomo era aduso a trascorrere le notti all’addiaccio dove gli capitava. Il decesso dello sfortunato barbone sarebbe avvenuto per cause naturali. Sul posto gli operatori del 118, il medico legale successivamente allertato dai carabinieri della Compagnia coriglianese una volta accertato il decesso, e gli agenti della polizia municipale.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.