Un’autovettura è stata data alle fiamme nella tarda serata di ieri allo Scalo coriglianese di Corigliano-Rossano. Erano da poco trascorse le 23,30 quando i residenti della zona in cui il mezzo era parcheggiato hanno sentito una forte puzza di bruciato e affacciandosi hanno visto l’utilitaria in fiamme.

 

Tra essi la stessa proprietaria dell’auto, A.P., una donna straniera di 45 anni, di nazionalità rumena e da anni residente in città. Secondo una primissima ricostruzione dell’accaduto, il parabrezza della vettura sarebbe stato cosparso di liquido infiammabile e da lì sarebbe stato dato l’innesco al fuoco da parte delle ignote mani criminali. L’intervento dei vigili del fuoco e dei carabinieri è stato tempestivo. Le indagini finalizzate a risalire all’autore o agli autori ed al movente del gesto sono in corso.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.