Manifestazione di protesta in corso nei pressi del nevralgico incrocio stradale lungo la vecchia Statale 106 all’ingresso della popolosa frazione di Cantinella, a Corigliano-Rossano. Dove un gruppo di residenti della stessa frazione dalle prime ore di stamane sta creando disagi alla circolazione veicolare in palese e dichiarato segno di protesta contro il sindaco della città Flavio Stasi.

 

I manifestanti, insofferenti verso la gestione amministrativa del Comune, puntano l’indice accusatore nei confronti del primo cittadino per non avere ancora risolto diverse problematiche che da tempo attanagliano la loro frazione: dalla chiusura dell’ufficio postale alla situazione di grave degrado urbano in cui la stessa versa.

 

 

Sul posto, al fine di garantire l’ordine e la sicurezza pubblica e il deflusso del traffico veicolare che è comunque rallentato, sono presenti pattuglie del Commissariato di polizia cittadino e della Compagnia dei carabinieri coriglianese.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.