Marito e moglie stanno per essere trasferiti a Cosenza. Jonio: gli altri 3 casi a Corigliano-Rossano

 

 

Sale a 3 il numero dei pazienti risultati positivi al Covid-19 nel Comune di Cariati. Che nel comprensorio costiero dello Jonio cosentino vanno ad aggiungersi agli altri 3 residenti nel Comune di Corigliano-Rossano. Al primo paziente di Cariati accertato nei giorni scorsi s’aggiungono, infatti, altri due casi - marito e moglie - per i quali oggi è stato comunicato l’esito positivo al test del tampone effettuato.

Entrambi i coniugi si trovavano comunque già in regime di quarantena nella loro abitazione. L’ha comunicato in una nota il Comune di Cariati. 

 

 

Su disposizione dell’Azienda sanitaria provinciale i due nuovi casi di contagio da Coronavirus sono in attesa d’essere trasferiti dal 118 nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza.

 

LEGGI ANCHE

Corigliano-Rossano | Coronavirus, positivo un familiare della 65enne: 3 casi in città

 

Coronavirus: positivo un uomo di Cariati