Si terrà dopodomani 2 giugno, presso la sede del Comune di Cortemaggiore, nel piacentino, la personale dell’artista calabrese Francesco Bosco alias Francisco Garden, pittore e scultore calabrese, molto conosciuto in Italia e nel mondo ed apprezzato nella nostra regione. La mostra di pittura dal titolo “Enfant”, che avrà luogo presso l’“Hostaria delle immagini”, vuole essere una piena raffigurazione di ciò che rappresenta l’artista, in uno stile maturo, intenso, che va ben oltre l’apparenza.

Queste opere in realtà nascono da un’esigenza personale dell’artista. Chi fa arte mette a nudo la propria anima e attraverso essa si vuole essere portatori di amore, proprio come un bambino che guarda il mondo e le persone con occhi puri,  non a caso il titolo è Enfant. Allora perché non spogliarsi e mettere in evidenza la nuda verità  dell’artista? Franciso Garden, artista eclettico ed originale,  nel corso degli anni è stato insignito di molti riconoscimenti importanti e la sua arte, illustrata anche in un prestigioso catalogo, è stata recensita da Alfredo Pasolino, famoso critico d’arte internazionale.

 

 

 

«Enfant non è una semplice pittura fatta di colori e pennellate. Questo mio modo di dipingere e scarabocchiare la tela va ben oltre l’apparenza di una semplice opera d’arte - chiosa l’artista - è la mia massima espressione d’anima. In questa pittura - continua Garden- c’è un bambino che vuole trasmettere al mondo e ai potenti della terra dei messaggi ben precisi: l’amore, la verità, il rispetto per ogni essere vivente e per tutto il creato».

 

Francisco Garden è un giovane calabrese che come molti altri ragazzi, vuole portare la sua Calabria nel mondo. L’arte non è soltanto bellezza, ma anche turismo ed economia. Cerchiamo di dare il giusto peso che meritano i nostri artisti, perché il riscatto di un territorio avviene anche attraverso l’arte.

 

Le sue opere possono essere visitate sul sito www.franciscogarden.com