Un’autovettura è stata data alle fiamme durante la notte tra lunedì e martedì scorsi in Via Aleardi, una delle traverse più centrali che si dipanano da Via Nazionale, allo Scalo coriglianese di Corigliano Rossano. Il mezzo preso di mira dalle ignote mani incendiarie, una Lancia Y di proprietà d’un uomo residente nella popolosa frazione marina di Schiavonea

Leonardo Aquino, 54enne incensurato, era regolarmente parcheggiato lungo la stradina ubicata nei pressi del Centro sociale d’Eccellenza.

 

Allertati da parte degli abitanti della centralissima zona svegliati dallo scoppio dell’incendio, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento cittadino ai quali è toccata l’opera di spegnimento del rogo evitando ulteriori danni alle autovetture parcheggiate vicino a quella data alle fiamme, ed i carabinieri della Sezione operativa radiomobile della Compagnia coriglianese che hanno avviato le indagini sul movente dell’incendio d’accertata matrice dolosa e forse riconducibile a un’ipotetica vendetta di natura privata. Soltanto da qualche settimana s’era arrestata l’attività criminale incendiaria contro le autovetture…