La quarantaseiesima auto incendiata a Corigliano-Rossano dall’inizio del 2021. È accaduto questa notte in Via Locri, allo scalo coriglianese. Ad andare in cenere, stavolta, è toccato a una Ford Kuga.

Chiara la matrice dolosa: sul posto vigili del fuoco e carabinieri hanno ritrovato una bottiglietta contenente tracce di liquido infiammabile.

Nell’incendio che aveva come “obiettivo” la Ford è rimasta danneggiata pure una Mercedes, spostata e “salvata” dallo stesso proprietario. redazione@altrepagine.it