Due furgoni di proprietà d’una ditta d’infissi sono andati completamente distrutti a seguito d’un incendio di chiara matrice dolosa.

È accaduto la notte scorsa nel Comune di Spezzano Albanese, e precisamente lungo la strada delle terme spezzanesi dove si trova la sede dell’azienda presa di mira e dov’erano parcheggiati i due mezzi.

Le fiamme, sprigionatesi improvvisamente ed alte, hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’area interessata quando i due furgoni erano stati oramai completamente divorati dal fuoco.

Accorsi pure i carabinieri della locale Stazione e del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di San Marco Argentano. Gl’inquirenti non escludono che l’episodio criminale possa essere connesso a un’ipotetica richiesta di tipo estorsivo non soddisfatta. redazione@altrepagine.it