Un blitz antidroga “mirato” dei carabinieri nelle campagne di Cassano Jonio. I militari dell’Arma hanno fatto irruzione a casa d’un uomo, un’abitazione costituita da un fabbricato principale e da un terreno adiacente dove vengono custoditi degli animali.

Perquisita la casa, hanno trovato diversi barattoli di vetro contenenti 160 grammi di marjuana. Nel cortile, invece, recintato tra un pony e una capretta, i detective hanno trovato 5 vasi contenenti delle piante in perfetta vegetazione di canapa indiana dell’altezza di circa due metri cadauna.

L’uomo, un 61enne del luogo già noto negli ambienti investigativi, è stato dichiarato in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio. redazione@altrepagine.it