In due, a volto coperto, ma non armati. Fanno irruzione nella filiale della Banca di credito cooperativo di Viale dei Normanni, allo Scalo rossanese di Corigliano-Rossano. È accaduto oggi pomeriggio.

I due malintenzionati chiedono al cassiere d’aprire la cassa. Scatta subito il sistema d’allarme che li mette in fuga. Non prima, però, d’aver consumato la rapina. Il bottino è assai “magro”: appena 2 mila euro.

Sul posto sono giunti i carabinieri della locale Compagnia e i poliziotti del Commissariato cittadino.

L’ingresso dei due malviventi è rimasto impresso nelle registrazioni del sistema di videosorveglianza dell’istituto di credito, che sono state subito acquisite da parte degl’investigatori.

Una persona ch’era in fila allo sportello bancario ha accusato un malore e s’è reso necessario l’intervento del 118. redazione@altrepagine.it