Cassano Jonio sempre più come Corigliano-Rossano quanto ad incendi e danneggiamenti di automezzi. Persone non identificate, infatti, la scorsa notte, probabilmente utilizzando una spranga metallica, hanno completamente distrutto tutti i vetri di due autovetture parcheggiate nel centro storico di Cassano, nei pressi dell’Arena centrale.

 

I vandali hanno preso di mira i finestrini laterali e i fanali anteriori e posteriori delle due auto, una Mini Cooper e una Fiat Punto, entrambe di proprietà d’un artigiano 42enne del luogo.

 

Nel raid sono stati seriamente danneggiati pure i parabrezza dei due mezzi. Su quanto accaduto hanno avviato indagini i carabinieri della locale Tenenza.

 

 

Episodi dello stesso genere, ma a decine, s’erano registrati nel corso d’alcune notti circa un mese fa nell’area urbana coriglianese di Corigliano-Rossano. 

redazione@altrepagine.it

 

LEGGI ANCHE

Corigliano-Rossano | “Coprifuoco”: bande notturne in azione, 13 auto gravemente danneggiate

 

Corigliano-Rossano | Ancora raid notturni contro le auto

Di admin