Tragedia sfiorata nel pomeriggio di oggi in contrada Giannone, nei pressi della popolosa frazione marina di Schiavonea a Corigliano-Rossano. Lo scoppio improvviso d’una bombola di gas ha fatto esplodere un’abitazione con all’interno la famiglia che vi risiede. Per fortuna nessun ferito, con due bambini che sarebbero stati portati fuori prima dello scoppio.

 

Sul posto sono intervenuti nell’immediatezza i soccorsi del 118 con le ambulanze, i vigili del fuoco del Distaccamento cittadino, i carabinieri della Compagnia coriglianese.

 

I bambini e la madre sono stati subito messi in salvo. Adesso s’indaga sulle cause del gravissimo incidente domestico che per fortuna ha avuto conseguenze solo sulla struttura abitativa e sulle cose, e non sulle persone vittime loro malgrado. 

redazione@altrepagine.it    

 

Di admin