E tre. Dalla notte tra sabato e domenica scorsi ad oggi sono ben tre le autovetture date alle fiamme dall’“anonima incendi” che agisce nottetempo a Corigliano-Rossano per fare “giustizia” non si sa di cosa.

 

Mentre arranca la macchina investigativa delle forze dell’ordine, che da un anno a questa parte non riesce a venire in alcun modo a capo d’un fenomeno che sta assumendo proporzioni sempre più drammatiche e preoccupanti.

 

Stanotte è stata data al fuoco una Fiat Punto in Via Gramsci, nello stesso Scalo coriglianese dove si sono registrati pure gli ultimi due episodi.

 

 

Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento cittadino, che hanno evitato che il rogo si propagasse pure verso le altre auto parcheggiate vicino alla Punto, e i carabinieri della Compagnia coriglianese. Al momento non è noto il proprietario della vettura presa di mira.

redazione@altrepagine.it

 

LEGGI ANCHE

Corigliano-Rossano | Due auto incendiate in sole 24 ore 

Di admin