Anno nuovo, vecchio dramma. Il primo incendio d’auto del 2021 nella Sibaritide è andato in scena durante la serata di ieri.

 

Erano le 20 quando i vigili del fuoco del distaccamento di Corigliano-Rossano e i carabinieri della Tenenza di Cassano Jonio sono intervenuti ai Laghi di Sibari per una vettura in fiamme, un’Audi A5 di proprietà d’un imprenditore agricolo originario della Campania ma da anni residente nel complesso residenziale nautico della Sibaritide.

 

 

La vittima era in casa, nello stesso residence condominiale che ha visto la vettura andare improvvisamente a fuoco e completamente distrutta nel rogo. Non sarebbero state trovate tracce d’innesco, ma gl’inquirenti propendono per l’ennesimo incendio di natura dolosa.

redazione@altrepagine.it

 

LEGGI ANCHE

In un anno a Corigliano-Rossano 64 auto incendiate… da nessuno!

 

Di admin