Un gravissimo incidente sul lavoro s’è verificato poco fa tra le campagne di contrada Malfrancato, nel Comune di San Giorgio Albanese al confine col Comune di Corigliano-Rossano.

 

 

Da quanto è emerso, un giovane agricoltore mentre era alla guida d’un trattore si sarebbe cappottato e sarebbe finito in un fosso. E sarebbe rimasto ferito in modo assai grave. Qualcuno ha allertato i soccorsi e sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Corigliano-Rossano, un’ambulanza del 118 e i carabinieri della Compagnia coriglianese.

 

 

Purtuttavia, per soccorrere l’agricoltore s’è reso necessario l’intervento dell’eliambulanza del 118 per il suo trasferimento d’urgenza nell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza. Le condizioni del ferito a quanto pare sono molto preoccupanti. I carabinieri stanno cercando di ricostruire la dinamica del drammatico incidente.

AGGIORNAMENTO. L’uomo, Giovanni Luzzi, di 50 anni, purtroppo non ce l’ha fatta: è deceduto.  

redazione@altrepagine.it           

 

 

Di admin