Anche oggi nessun caso di positività. Parla il dirigente medico dell’Azienda sanitaria Martino Rizzo, che però invita i cittadini a «non fare fesserie»

 

 

Sono 94 i casi accertati e conclamati di Covid-19 nell’intero comprensorio della Sibaritide, 34 dei quali attivi nella grande città di Corigliano-Rossano dove sin dall’origine erano 39 e dove si sono registrati 3 decessi e 2 guarigioni. «94 potrebbero sembrare tanti, ma se li rapportiamo ai circa 220 mila abitanti della Sibaritide il numero di casi positivi appare esiguo». Sono le parole pronunciate stasera dal dottore Martino Rizzo (foto), responsabile del Dipartimento di prevenzione, igiene e sanità pubblica dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza. «Se continua così possiamo dirci fortunati ed affermare che l’epidemia ci ha solo parzialmente colpiti

 

almeno dal punto di vista sanitario: non voglio però darvi l’impressione che l’emergenza sia finita, perché non è così, ma dobbiamo rendere merito ai sindaci, tutti, anche quelli dei Comuni più piccoli, che hanno compreso la pericolosità della situazione e messo in atto ogni possibile strumento per garantire il distanziamento tra i cittadini, non impedendo la comparsa dei focolai infettivi, ma evitando che questi potessero allargarsi coinvolgendo molti soggetti».

 

 

Rizzo tiene a sottolineare gli altri elementi positivi della giornata odierna: «A Corigliano-Rossano sono 5 giorni che non si verificano casi di positività al Coronavirus, e gli ultimi riscontrati riguardavano contatti stretti, vale a dire parenti, di persone positive: se si escludono 2 casi di “importazione” del 4 aprile, l’ultimo caso “indice” risale al 30 marzo». In conclusione, secondo il dirigente medico dell’Asp, «la situazione sembra volgere al meglio e si intravede la luce in fondo al tunnel, ma siccome il tempo è nostro alleato dobbiamo continuare ancora a rispettare le misure di distanziamento». E un appello: «Non facciamo fesserie adesso, metteremmo a repentaglio tutti gli sforzi fatti fino ad oggi».

redazione@altrepagine.it

 

LEGGI ANCHE

Corigliano-Rossano | Coronavirus: sette tamponi, tutti negativi

 

 

Di admin