La pandemia ha scoperto le falle del sistema: la regionalizzazione ha impedito una risposta tempestiva e persino le Sanità più ricche sono andate in tilt troppo rapidamente sotto la spinta dei contagi

 

di Saverio Paletta

Con la precisione innegabile delle lancette di un orologio rotto, che beccano l’ora esatta due volte ogni ventiquattr’ore, Pino Aprile stavolta ci ha azzeccato: la Sanità più ricca, quella della Lombardia, è quella che serve il territorio dove il Coronavirus fa più malati e miete più vittime.

 

Le percentuali dei contagi, ha spiegato il terronista, sono sproporzionate in eccesso alla popolazione e, allo stesso modo, è sproporzionata la percentuale dei decessi, sia rispetto al resto d’Italia sia, soprattutto, rispetto al resto del Nord. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Di admin