Sale vertiginosamente a 31 il numero dei casi in Calabria

 

 

S’è registrato un aumento vertiginoso, nella serata, dei casi di positività al Covid-19 in Calabria. Ai 19 casi registrati nel bollettino ufficiale della Regione Calabria, diffuso intorno alle 18, si sommano, purtroppo, un altro caso positivo registrato nella provincia di Cosenza, 6 registrati nella provincia di Reggio Calabria e 5 nella provincia di Crotone, territorio che finora non aveva registrato alcun caso.

In totale, in Calabria, al momento sono ben 31 i casi positivi da Coronavirus. E il caso positivo registrato in provincia di Cosenza riguarda un paziente proveniente dal Comune di Cariati. Si tratta d’un uomo di 61 anni, il quale adesso si trova ricoverato nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza. Non sono noti i sintomi che il paziente ha accusato prima d’essere soccorso per essere poi sottoposto al test del tampone.

 

 

Sale dunque a 3 il numero dei casi positivi registrati nello Jonio cosentino. L’uomo di Cariati va infatti ad aggiungersi all’uomo 78enne ed alla donna 65enne, entrambi rossanesi nonché vicini di casa, residenti nel Comune di Corigliano-Rossano e tuttora ricoverati nello stesso reparto del nosocomio cosentino, l’uomo in isolamento (le sue condizioni starebbero migliorando), la donna in terapia intensiva nella Rianimazione (oggi pure lei avrebbe fatto registrare un lieve miglioramento). Sono 276 i tamponi finora effettuati nell’intera Calabria. 

 

LEGGI ANCHE

Corigliano-Rossano | Coronavirus: la donna infetta è in terapia intensiva

 

 

Di admin