Poliziotti del Commissariato cittadino in osservazione e poi in azione a Corigliano-Rossano durante la serata di ieri, in un’area del coriglianese abitualmente frequentata da giovani assuntori di sostanze stupefacenti. Tratta in arresto una giovanissima coppia di fidanzati per il reato di detenzione di droga finalizzata allo spaccio, marijuana in questo caso, circa un etto finita sotto sequestro.

Individuato il primo dei due arrestati, il 25enne R.D., gli agenti della squadra di polizia giudiziaria diretta dall’ispettore Stefano Laurenzano l’hanno perquisito e sorpreso con addosso, nella tasca del giubbotto, 20 grammi, in evidente attesa dell’ennesimo “cliente”.

 

La perquisizione è stata estesa pure all’abitazione nella disponibilità dell’arrestato e della sua convivente, la 19enne di nazionalità rumena I.E.A., dove all’interno d’un armadio della camera da letto ne spuntavano altri 70 grammi, oltre a un bilancino di precisione, materiale vario per il confezionamento delle dosi e banconote di piccolo taglio per 500 euro. 

 

Il magistrato di turno in Procura a Castrovillari ha convalidato gli arresti e disposto la liberazione della coppia in attesa del processo.

 

Di admin