Altro giro, altro incendio notturno d’autovetture. È accaduto questa notte. Teatro delle fiamme che hanno svegliato il sonno dei cittadini di Corigliano-Rossano stavolta è stata Via Lucarini, situata all’inizio della popolosa frazione dello Scalo coriglianese. Ad essere presa di mira dagl’ignoti “signori del fuoco” è toccato stavolta a una Mercedes.

L’incendio è infatti d’indubbia matrice dolosa pure in questo caso. La berlina era di proprietà del 50enne coriglianese Antonio Capalbo, incensurato e titolare d’un negozio di generi alimentari nel centro storico coriglianese, lungo la salita di Via San Francesco.

 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento cittadino e i carabinieri della Sezione operativa radiomobile coriglianese. Sin dalla nottata gl’inquirenti hanno hanno avviato l’attività d’indagine, che prosegue a tutto campo. 

 

LEGGI ANCHE

Corigliano-Rossano | A fuoco le auto d’un pregiudicato e d’un elettricista incensurato

 

Corigliano-Rossano | Incendiate le auto d’una donna rumena e d’una studentessa coriglianese 

 

Corigliano-Rossano | Incendiata l’auto d’una delle donne coinvolte nell’omicidio Barbieri

 

 

 

Di admin