Altre due auto in fiamme nel cuore della notte a Corigliano-Rossano. Stavolta il “teatro di guerra” è stata Via Torquato Tasso, nel cuore della popolosa frazione dello Scalo coriglianese. Proprio qui, la notte scorsa, sono entrate in azione ignote mani incendiarie a “punire” la Jaguar X Type di proprietà d’un pregiudicato del luogo.

La vittima dell’atto incendiario di chiara natura intimidatoria è il 52enne Pasquale Scaglione, volto noto alle forze dell’ordine per precedenti legati alla droga. Ma a farne le spese, nel rogo sprigionatosi dalla sua berlina, è toccato pure a un elettricista del luogo assolutamente incensurato, la cui sfortuna è stata quella d’avere parcheggiato la propria Fiat Croma a distanza ravvicinatissima a quella che era l’obiettivo dell’azione di fuoco, secondo i carabinieri della Sezione operativa radiomobile della Compagnia coriglianese intervenuti sul posto unitamente ai vigili del fuoco del distaccamento cittadino.

 

 

Ai pompieri, come oramai di routine in questi casi piuttosto consueti in città, è toccata l’opera di spegnimento del vasto incendio sviluppatosi dalle due autovetture, entrambe ridotte ad inservibili carcasse. Gl’investigatori dell’Arma adesso indagano al fine di risalire ai responsabili dell’ennesima azione incendiaria, che ha tutta l’aria d’un intimidatorio quanto oscuro regolamento di conti di stampo criminale.                

 

 

Di admin