Pomeriggio domenicale movimentato nella frazione Doria di Cassano Jonio. Dove, ieri, i carabinieri della locale Tenenza hanno effettuato un mirato servizio d’osservazione nei pressi delle case popolari. A un certo punto alla vista dei militari compare un giovane già noto per i suoi precedenti per droga, il quale si dirige verso un vicino uliveto con indosso una grossa borsa a tracolla.

Circondato, bloccato, e perquisito, proprio nella sua borsa sono stati rinvenuti ingenti quantità di marijuana ed hashish, ma anche eroina già in dosi. Due etti d’hashish suddivisi in due panetti, trenta grammi di marijuana ed un grammo d’eroina, complessivamente.

 

 

La perquisizione è stata estesa pure all’abitazione del fermato ed alle sue pertinenze, ma non è stato trovato altro. D’intesa col magistrato di turno in Procura a Castrovillari, il giovane, D.C., di 22 anni, è stato dichiarato in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio ed ora è ai domiciliari in attesa d’essere giudicato in Tribunale col rito direttissimo.

 

 

Di admin