Il 33enne coriglianese Daniele Cervino a processo il 23 gennaio prossimo 

 

 

È comparsa stamane in Tribunale a Castrovillari la coppia arrestata dai poliziotti del Commissariato di Corigliano-Rossano durante la serata di giovedì allo Scalo coriglianese con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio, perché nel corso d’una perquisizione domiciliare seguita ad un blitz d’appostamento era stata trovata in possesso di circa 70 grammi di marijuana, di svariate banconote di piccolo taglio per un totale di 330 euro, oltre che d’una carta d’identità in bianco risultata rubata tempo addietro nel municipio dell’ex Comune di Corigliano.

Il 33enne Daniele Cervino alias “Merlino” era finito in carcere, mentre per la compagna 23enne Adele Docimo il magistrato di turno in Procura aveva optato per la liberazione considerato che la coppia ha una bambina. Qualche ora fa s’è celebrata l’udienza di convalida degli arresti dinanzi al giudice Antonio Falerno. Udienza nel corso della quale il pubblico ministero Valentina Draetta aveva richiesto l’applicazione della misura cautelare in carcere per “Merlino”, lo spacciatore colto in flagranza di reato dai poliziotti proprio mentre cedeva, davanti al portone dello stabile in cui la coppia abita, un involucro contenente marijuana ad un 5oenne coriglianese.

 

L’avvocato Francesco Paolo Oranges

 

Alla richiesta del magistrato che rappresenta l’accusa s’è energicamente opposto il difensore della coppia, l’avvocato Francesco Paolo Oranges del locale foro. Dopo la camera di consiglio il giudice ha disposto la liberazione di Daniele Cervino e l’applicazione nei suoi confronti della misura cautelare dell’obbligo di presentarsi quotidianamente alla polizia giudiziaria a firmare, almeno fino al processo per direttissima per lui già fissato per il 23 gennaio prossimo. La posizione di Adele Docimo è stata invece stralciata e seguirà un altro iter processuale.

 

LEGGI ANCHE

Corigliano-Rossano | Droga, in manette lo spacciatore “Merlino” e la compagna

 

 

 

 

 

Di admin