Ennesimo raid incendiario notturno contro un’autovettura a Corigliano Rossano. Stavolta il proscenio è il centro storico coriglianese. Dove la notte scorsa è andata a fuoco ed è stata completamente divorata dalle fiamme che dall’abitacolo del mezzo si sono sprigionate in men che non si dica

la Fiat Panda di colore bianco di proprietà del pregiudicato 48enne del luogo Giovanni Battista Schiavello. L’utilitaria si trovava regolarmente parcheggiata in Piazza Cavour, praticamente ai piedi del Castello ducale ed a pochi metri dall’abitazione della vittima.

 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del locale distaccamento ed i carabinieri della Sezione operativa radiomobile della locale Compagnia. Indagini sulla molto più che probabile, ma non ancora accertata, matrice dolosa, e sul movente dell’azione incendiaria.  

 

 

Di admin