Stasera dalle 19 diretta Facebook su AltrePagine 

L’istituto della fusione, la legge Delrio, la gestione delle risorse e del personale amministrativo, i dubbi e le incertezze del cittadino. Uno studio articolato in cui si richiama il percorso seguito dalla Regione Calabria per l’istituzione del nuovo Comune di Corigliano-Rossano che ha iniziato ad operare dal 31 marzo 2018. Sono questi i punti salienti del nuovo libro, edito da Kurumuny, del professor Luigino Sergio, esperto in Gestione degli enti locali nonché membro tecnico del Coordinamento nazionale fusioni di Comuni.

Il titolo del lavoro editoriale è “La fusione di Comuni in Calabria. Dalla normativa alle opportunità di sviluppo territoriale, il nuovo comune di Corigliano-Rossano”. Il testo sarà presentato ufficialmente questa sera alle 20,30 presso l’Anfiteatro comunale “Rino Gaetano” di Lido Sant’Angelo a Rossano.

Tra i relatori, oltre all’autore, il presidente della Commissione Affari istituzionali del Consiglio regionale della Calabria, Franco Sergio, il commissario prefettizio del Comune di Corigliano Rossano Domenico Bagnato e il presidente nazionale del movimento “Il Coraggio di Cambiare l’Italia” Giuseppe Graziano, autore della proposta di legge per l’istituzione del comune unico Corigliano Rossano.

Previsti gl’interventi di Franco Oranges, ex vicesindaco dell’ex Comune di Corigliano Calabro, Stefano Mascaro e Giuseppe Antoniotti, ex sindaci dell’ex Comune di Rossano, Amerigo Minnicelli, coordinatore del Comitato delle 100 associazioni per la fusione Corigliano Rossano. A introdurre i lavori il presidente dell’Osservatorio sulla fusione Corigliano Rossano Vincenzo Figoli e la vicepresidente Gisella Santelli.

A coordinare l’evento il direttore della testata giornalistica “Informazione & Comunicazione” Matteo Lauria. La presemtazione del libro sarà preceduta da una conferenza stampa in diretta Hd su Facebook, alle 19, presso l’anfiteatro, su otto postazioni mediatiche a reti unificate (informazionecomunicazione.it, coriglianocalabro.it, rossanocalabro.it, sibarinet.it, altrepagine.it, coriglianoinforma.it, ilcoriglianese.it, radiocalabria.it).

 

Di admin