+++Un’altra sfonda la vetrina d’un negozio+++ 

Tragedia sfiorata nella tarda mattinata odierna su un tratto di spiaggia del lungo litorale cittadino di Corigliano Rossano. Un’autovettura Fiat Punto, che si trovava parcheggiata sulla battigia e senza il freno a mano tirato, soltanto per miracolo non ha travolto alcuni bagnanti prima di finire nello specchio acqueo marino.

L’incidente sarebbe seguito a una disattenzione: il figlio dei proprietari dell’utilitaria sarebbe stato mandato dai genitori ad abbassare i finestrini, ed invece per errore avrebbe tolto il freno a mano. Il recupero della vettura è stato gestito dai volontari dell’associazione Sapienza KiteSurf su richiesta dei carabinieri della Compagnia di Rossano intervenuti sul posto e con la collaborazione dei militari della Guardia costiera della locale Capitaneria di porto. Sull’esatta dinamica del sinistro indaga la Guardia costiera. Nessuna vittima, dunque, ma tanta paura poi rotta dalla curiosità da parte dei bagnanti.

E l’episodio fa il bis con un altro dello stesso genere occorso sempre stamane lungo la centralissima Via Nazionale di Rossano Scalo. Dove il conducente d’una Fiat 500, dopo avere parcheggiato, ha dimenticato di tirare il freno a mano e la vettura ha sfondato la vetrina del noto negozio Instile. Sul posto sono intervenuti i poliziotti del locale Commissariato ed i vigili del fuoco del locale Distaccamento.

 

Di admin