Misterioso quanto gravissimo atto intimidatorio ai danni di un’agenzia d’amministrazioni condominiali di Corigliano Calabro. Davanti al cui ingresso, durante la nottata scorsa, mani ignote hanno piazzato una tanica di liquido infiammabile, pare benzina.

 

Si tratta della “D.M. gestioni”, ubicata lungo la centralissima Via Walt Disney presso il noto palazzo “AlCentro” dove hanno sede svariati studi professionali, ed il cui titolare è l’imprenditore locale Damiano Pignataro. A fare l’inquietante scoperta della tanica di benzina posta dinanzi all’ingresso della sede operativa ed amministrativa, verso le 9 di questa mattina, è toccato alla segretaria dell’agenzia di Pignataro, la quale ha subito allertato i carabinieri della locale Stazione per effettuare il rituale sopralluogo e quindi sporgere denuncia.

L’agenzia per tutta la giornata odierna è rimasta chiusa, riaprirà ai suoi utenti soltanto nella giornata di domani. Indecifrabile il motivo del messaggio intimidatorio diretto a Pignataro, che potrebbe essere riconducibile proprio all’attività che l’agenzia svolge in città e non solo. Il titolare sarà sentito nelle prossime ore da parte degl’inquirenti che hanno già avviato le indagini del caso. 

Di admin