Tante le esclusive di altre pagine n.3 in edicola da oggi Un Maresciallo dei Carabinieri indagato per concorso esterno in associazione mafiosa, accusato d’essere l’informatore interno alla caserma di Corigliano e non solo di questo per conto dei presunti boss della ‘ndrangheta Nicola Acri “Occhi di ghiaccio” e Maurizio Barilari entrambi detenuti al 41 bis. E’ l’esclusivo maxiservizio di Primo Piano del nuovo numero di AltrePagine, il terzo del quindicinale diretto da Fabio Buonofiglio da oggi in tutte le edicole della Sibaritide-Pollino e dell’area urbana di Cosenza. Un numero ricco di argomenti scottanti: la confessione dell’ex vicesindaco coriglianese Italo Le Pera, arrestato per avere avuto rapporti sessuali con una minore e da ieri assegnato ai domiciliari, i volti dei nuovi narcos smascherati dai Carabinieri nell’area del Basso Jonio, la clamorosa assoluzione in appello di Nicola Acri “Occhi di ghiaccio”, del fratello Gennarino e di Massimo Esposito imputati per l’omicidio dell’imprenditore rossanese Luciano Converso che mette in dubbio il “teorema” dei pentiti di ‘ndrangheta,

i retroscena del secondo tentato omicidio dell'(ex?) boss rossanese Antonio Manzi “Tom Tom”. E ancora, dai territori, il racket che impenna nuovamente a Corigliano, la presunta truffa da 800 mila euro ai danni del Comune per la costruzione del centro commerciale “I Portali” che vede indagato il potente e ricchissimo imprenditore di Catanzaro Floriano Noto e due funzionari dell’ente locale coriglianese, l’imminente dichiarazione di dissesto finanziario dello stesso ente, le motivazioni del ricorso al Tar della defenestrata ex sindaca Pasqualina Straface dopo lo scioglimento per mafia degli organi elettivi del Comune. Ancora, da Rossano, il clima d’insicurezza che avvolge l’ospedale “Giannettasio” e l’esclusiva intervista ad una infermiera accoltellata, la drammatica situazioneche attanaglia da settimane gli agenti di Polizia Penitenziaria del carcere cittadino con un’intervista al Direttore dello stesso penitenziario Giuseppe Carrà, una doppia inchiesta tra gli albergatori e gli operatori balneari locali. Da Cassano ancora cronaca col processo per l’omicidio dell’innocente Fazio Cirolla che vede alla sbarra un nugolo di presunti ‘ndranghetisti affiliati alla cosca dei Forastefano messi in ginocchio dal pentimento dell’ormai ex capo “Tonino”. Mentre nelle pagine dell’Alto Jonio spicca la drammatica nuova emergenza-rifiuti che nel caso di Trebisacce ha mosso l’ex assessore all’ambiente Schiumerini a denunciare il sindaco Bianchi alla Procura per danno ambientale. Non solo drammi. Già, perché la Sibaritide sogna, anche. Sogna l’aeroporto, vuole farlo diventare realtà e per questo un gruppo d’imprenditori danno vita a un’associazione. Di sognatori? Lo scopriremo solo vivendo… A Castrovillari il sindaco Blaiotta e le sue continue piroette provocano feroci polemiche, non solo politiche, e poi ci sono le questioni irrisolte e il cartellone estivo all’anno zero quando l’estate è già cominciata da un pezzo. E c’è ancora tanto altro, con la rubrica LegalMente e le pagine di cultura capaci d’infondere uno spirito positivo ai lettori. E infine lo sport, con la Caffè Aiello Corigliano che “agguanta” l’A2 di Pallavolo e la drammatica crisi del calcio a Rossano. Ai già tanti lettori dei primi numeri ed ai nuovi, la Direzione, la Redazione, i grafici e tutti i collaboratori di AltrePagine augurano buona lettura.

Di admin