Un grave atto intimidatorio di carattere incendiario ha avuto come vittima, la scorsa notte, la titolare di un’agenzia pubblicitaria operante a Corigliano Calabro. Ignoti hanno infatti appiccato le fiamme, dandovi fuoco, ad un camioncino su cui era installata una vela pubblicitaria.

Il mezzo era parcheggiato su una piazzola di sosta ubicata lungo il vecchio tracciato della Statale 106 che attraversa la frazione di Villaggio Frassa. Avvisata del fatto, stamane la titolare dell’agenzia “Studio85”, Emanuela Pagnotta, ha allertato i carabinieri della locale Compagnia intervenuti sul posto per effettuare i rilievi ed avviare le indagini del caso anche a seguito della scontata denuncia. 

All’interno dell’abitacolo del camioncino è stato rinvenuto un blocco di cemento pare utilizzato per sfondare un vetro.